Articoli

Le iniziative della Diocesi per il mese di Maggio

Devozione e tradizione, al via il progetto «Maggio digitale: pellegrini con Maria»

 

Locandina maggio digitale-800x1132Partirà giovedì 30 aprile il progetto "Maggio digitale: pellegrini con Maria", che propone una visita virtuale e momenti di preghiera reali in cinque santuari mariani della diocesi di Albano, per tre giorni a settimana – dal giovedì al sabato alle 18.
L'iniziativa, coordinata da don Alessandro Saputo parroco della chiesa dello Spirito Santo ad Aprilia e responsabile del settore Apostolato biblico dell'ufficio Catechistico diocesano, prevede la pubblicazione sul canale Youtube della diocesi di Albano di video con racconti e testimonianze (di parroci, sacerdoti ed esperti) sulla storia e le bellezze artistiche e architettoniche dei luoghi di culto mariani (il primo giorno), un approfondimento biblico- teologico sulla Vergine Maria attraverso una breve lectio divina (il venerdì) e la celebrazione di un rosario meditato (il sabato). La domenica, dove possibile, sarà trasmessa in diretta streaming la Messa.
I pellegrinaggi virtuali si svolgeranno nel santuario di Santa Maria della Rotonda, ad Albano laziale (dal 30 aprile al 2 maggio), della Madonna di Collefiorito a Pomezia (dal 7 al 9 maggio), di Santa Maria di Galloro, ad Ariccia (dal 14 al 16 maggio), di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti, a Nettuno (dal 21 al 23 maggio) e della Madonna delle Grazie, a Lanuvio (dal 28 al 30 maggio).
Il progetto è nato dalla collaborazione tra l'ufficio Catechistico (settore Apostolato biblico), l'ufficio Liturgico, il Museo diocesano e l'ufficio per le Comunicazioni sociali della diocesi di Albano, per permettere di vivere la devozione mariana e le tradizioni popolari nel mese di maggio, nonostante le restrizioni in essere. (fonte sito web diocesi di Albano)

Sono le.... del...

Rome